Vienna, un Capodanno all’insegna dell’eleganza

Vienna, un Capodanno all'insegna dell'eleganza

Ci ha abitato Sissi, la principessa che ha cambiato la storia dell’Austria, quella principessa diventata un’icona grazie ai film interpretati dalla splendida Romy Schneider. Vienna è una città romantica, culturale, elegante. Trascorrere l’ultimo dell’anno nella capitale austriaca è un modo unico e irripetibile. Ma quali sono i luoghi dove passare le ultime ore del 2011 senza badare a spese e godendosi uno spettacolo indimenticabile?
Il Ballo Imperiale è l’evento tanto atteso dall’alta società e dai turisti di lusso. Questa serata, che apre la stagione dei balli a Vienna, si svolge nel sontuoso Palazzo Imperiale. In questa stessa location si svolgono altri importanti balli come il Ballo dei Cacciatori il 30 gennaio, il Ballo dei Medici il 28 e il Ballo dei Giuristi il 18 febbraio.

Il 42esimo Kaiserball ha inizio alle 19.30. Dopo cena, verso le 22, hanno inizio i balli tra quadriglie e walzer fino alle 3 della mattina successiva. Il dress code è ovviamente molto rigido: abito lungo da sera per le donne, uniforme o smoking per gli uomini. Trovare i biglietti è davvero un’impresa unica anche se i prezzi non sono certo accessibili a tutti. Un biglietto va da 435 euro per una delle stanze più piccole fino a 580 euro.

Ma il Ballo Imperiale non è certamente l’unico modo per trascorrere un inizio dell’anno speciale. Il secondo miglior evento sociale a Vienna è infatti il Concerto di Capodanno. Come da tradizione infatti, l’Orchestra Sinfonica di Vienna esegue dal vivo, durante la vigilia di Capodanno, la Nona Sinfonia di Beethoven. Il Concerto di Capodanno di quest’anno sarà diretto da Mariss Jansons. Il prezzo dei biglietti va dai 30 ai 900 euro.

Per chi invece non è riuscito ad acquistare con largo anticipo un biglietto per uno dei due eventi più ambiti, può sempre festeggiare tra le luci della città e il meraviglioso spettacolo dei fuochi d’artificio.

Prenota un Hotel a Vienna alla tariffa più vantaggiosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.