Vacanze di Pasqua in Toscana

Non avete ancora scelto dove trascorrere le vostre vacanze di Pasqua? Sognate di poter conciliare bellezza, relax, divertimento e buona cucina? La Toscana è il posto giusto per voi. Vi suggeriamo due alternative che possono assecondare diverse esigenze. Se partite con tutta la famiglia, magari avete anche dei bambini piccoli, vi consigliamo di prenotare un bel casolare o una cascina. Le colline toscane sono infatti rinomate per la bellezza del loro paesaggio e dei loro casali. Potrete godere della pace delle campagne toscane e fare una capatina nelle cantine circostanti; partendo con la vostra auto o prendendone una in noleggio potrete visitare il territorio circostante e visitare luoghi che non avete mai visto.
Se invece non siete mai stati a Firenze, prenotate subito in un hotel o un b&b. Perdetevi in questa città rinascimentale ed immensamente bella, un piccola bomboniere d’arte. Passeggerete presso piazza delle Signoria e guardando la riproduzione del David di Michelangelo vi chiederete come può il marmo assumere forme così perfette. Gli Uffizi sono d’obbligo, ogni stanza emana arte e cultura. Ma rimanendo a Firenze qualche giorno potrete anche andare a Palazzo Pitti o al Giardino dei Boboli, così come potrete salutare l’Arno da Ponte Vecchio, non dimenticando però di visitare le magnifiche chiese di questa città, espressione della più alta architettura cinquecentesca. “Firenze l’è proprio bella” e poi è una città a misura d’uomo, dopo qualche ora vi saprete orientare senza cartina e vi sentirete a casa.
Se Firenze è espressione massima della bellezza rinascimentale, Siena è invece una città totalmente medievale con suoi i palazzi caratteristici, i quartieri che qui diventano contrade e poi le torri, le bandiere e i mille simboli di questa città. Piazza del Campo è stupenda con la sua Torre che la domina dall’alto, il suo color granata e le sue curve in cui si disputa ogni anno il palio così sentito dai senesi. Da Siena potete anche spostarvi a visitare San Giminiano, un paesino medievale poco distante è famoso per le sue torri e la sua antichissima storia, da San Giminiano potrete ammirare Siena dall’alto ed è un vero spettacolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.