Sorrento e la costiera Amalfitana

Il viaggio alla scoperta della penisola sorrentina e della costiera amalfitana sarà una giostra per i vostri sensi. Il profumo tipico degli agrumi, l’azzurro cristallino del mare che bagna la frastagliata costa, l’impareggiabile gusto dei dolci tipici saranno sensazioni strettamente connesse ai luoghi che visiterete. Sarà impossibile infatti non fermasi alla pasticceria De Riso a gustare un “delizia al limone” o non fare una capatina a Conca Marina il paese in cui fu inventata la sfogliatella, che bontà uno dei dolci più buoni al mondo, mi basta pensare al rumore della sua croccante pasta per avere l’acquolina in bocca. Ma la costiera offre questo e molto altro ancora.
Potete percorrerla in macchina, così avrete la possibilità di godere del meraviglioso paesaggio e di scegliere in libertà le vostre soste. La costiera è tutta un susseguirsi di paesini e cittadine, ognuna con una tipicità diversa e particolare.
Furore ad esempio offre uno spettacolo incredibile: il fiordo. Ebbene si, anche in Italia ci sono i fiordi, il mare che si insinua nella baia, che con forza spinge avanti onde e schiuma è davvero un emozione tutta da vivere e godere.
Maiori e Minori sono due paesi limitrofi ma entrambi ricchi di storia e bellezza. Nel primo potrete ammirare e visitare la Collegiata di Santa Maria a mare ed il Castello di San Nicola de Thoro Plano. Nel secondo invece si trova la Basilica di Santa Trofimena e la Villa romana.
Positano con la sua immagine arroccata nella roccia è davvero molto suggestiva. Un sali e scendi di gradini che permettono di visitarla tutta dal centro storico alla spiaggia, e di godere da ogni scorcio la sua grande bellezza. Qui potrete acquistare souvenir e fare anche dello shopping, Positano è meta turistica molto gettonata ragion per cui qui troverete ogni sorta di divertimento.
Amalfi è bellissima,non trovo parola migliore o più originale per definirla. Il suo maestoso Duomo di Sant’Andrea Apostolo ed il suo meraviglioso Chiostro Paradiso sono la prova di quanto fosse gloriosa e potente questa repubblica marinara. Le sue strette stradine sembrano un labirinto,e qui perdersi diventerà un piacere ed un gioco.
La penisola Sorrentina è una lingua di terra che assaggia il mare. E’ una cittadina incantevole, con le sue piazze, castelli ,ville antiche ed il suo meraviglioso golfo che guarda Capri all’orizzonte. E’ la città che ha dato i natali a Torquato Tasso e che ha ispirato indimenticabili canzoni come “Torna e Sorrento” e “Caruso”. Sorrento è anche patria di un artigianato pregiato,presso il museo Correale potrete ammirare le porcellane di Capodimonte. La vostra visita a Sorrento sarà anche un piacere per il vostro palato, molti sono i prodotti DOP che fanno capo a questa cittadina: olio extra vergine d’oliva, limoncello, latticini tra cui oltre alle rinomate mozzarelle emerge il Provolone del Monaco, salami e salsicce arricchite con scorza d’arancia. Organizzare il vostro tour gastronomico sarà davvero piacevole.

1 Commento

  1. vacanze in albania 12 Febbraio, 2010 Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.