Ponte del 2 giugno: un’occasione irripetibile per scoprire l’Italia

Ponte del 2 giugno

Il ponte del 2 giugno è alle porte e sono tanti i fortunati che potranno concedersi una pausa per trascorrere del tempo libero all’insegna del relax, della scoperta e del divertimento.

Per chi non vuole impegnarsi in lunghi spostamenti oltre confine, la manciata di giorni liberi a disposizione dei viaggiatori può essere spesa per partire alla scoperta delle meraviglie del Bel Paese.

Scopriamo insieme alcune delle mete italiane più attraenti e ricche di opportunità, dove trascorrere il tanto atteso ponte.

Un’idea interessante per sfruttare i giorni di vacanza è quella di approfittarne per visitare, con calma, le grandi città.

Inutile dire che, per il ponte del 2 giugno del 2015, tutti i riflettori sono puntati su Milano, città di Expo.
Inaugurata il 1° maggio, l’imponente Esposizione Universale offre ai visitatori uno scorcio privilegiato sulle diverse culture del mondo in tema di alimentazione: il cibo è, infatti, la parola chiave dell’enorme fiera milanese, che propone stand e padiglioni scenografici dove gustare le specialità tipiche provenienti da tutto il globo.

Anche Roma si candida ad essere una delle mete più gettonate in cui trascorrere questo ponte: tra l’Altare della Patria, i Fori Imperiali ed il Giardino del Quirinale, i cui cancelli saranno aperti al pubblico nel pomeriggio del 2 giugno, visitare la Città Eterna significa immergersi in un clima di solennità per vivere il lato più istituzionale della Festa della Repubblica.
E dopo tanta ufficialità, sarà bello scatenarsi a suon di musica, prendendo parte al Rino Gaetano Day: un grande concerto organizzato in Piazza Sempione, per ricordare il grande artista, scomparso prematuramente agli inizi degli anni ‘80.

Complice l’arrivo in anticipo della bella stagione, le località di mare più affascinanti d’Italia sono la meta ideale per chi ha voglia di dare il via ufficialmente alla stagione estiva.
Tra le località costiere che offrono mare, sole e divertimento, spicca Rimini: una meta perfetta per chi si muove insieme alla famiglia ed è alla ricerca di una location comoda, ben attrezzata e low budget.
Non solo vita da spiaggia: anche per il 2015 la provincia romagnola ospita nell’entroterra, e più precisamente a Pennabilli, l’evento Artisti in Piazza, una rassegna che accoglie centinaia di talenti provenienti da tutto il mondo, che per l’occasione si esibiranno in numerose specialità che spaziano da quelle circensi a alla danza acrobatica, passando per clownerie e marionette. Un coinvolgente evento da non perdere e che saprà conquistare grandi e piccini.

E per chi già sogna panorami mediterranei, quattro giorni di stop dalle fatiche lavorative sono sufficienti anche per raggiungere e godere pienamente delle bellezze del Sud Italia.
Tra le mete più frizzanti spicca la Puglia, una regione versatile e adatta ad accontentare, con interessanti eventi, i viaggiatori di tutte le età.
Il palato dei tanti buongustai italiani sarà deliziato dagli appuntamenti a tema enogastronomico che accenderanno la splendida Lecce, come il Festival della Dieta Med-Italiana e CIBArti EXPO 2015, due appuntamenti incentrati sulla valorizzazione della tradizione culinaria locale.
I viaggiatori più giovani e amanti della vita notturna, invece, potranno approfittare delle bellezze del Salento scegliendo Gallipoli: una meta sempre viva, i cui locali sul lungomare inaugurano la stagione proprio a fine maggio.

Foto by Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.