In Transilvania, sulle orme di Dracula

Vampiri, demoni, mostri sono da sempre protagonisti di romanzi e film che poi rimangono impressi nella nostra memoria. Perchè allora non trascorrere le vacanze nei luoghi del vampiro per eccellenza, il Conte Dracula? Tra castelli e cimiteri potrete trascorrere una vacanza davvero particolare in Transilvania, regione collinare della Romania centrale. Questa infatti è la terra dove visse il conte Vlad, signore delle tenebre, meglio conosciuto come Conte Dracula, nato dalla penna di Bram Stoker.

Recarsi in questo Paese è semplice ed economico grazie a voli low cost per Bucarest. Qui potete noleggiare un’auto e organizzare un viaggio fai da te tra i luoghi da brivido oppure potete appoggiarvi a dei veri e propri tour guidati come quelli di Pure Adventures. Partendo da Bucarest si passa poi da Sinaia, residenza estiva della famiglia reale, visitando il Castello Peles. Dopo quattro ore di treno si arriva a Sighisoara, borgo medievale che ha dato i natali a Vlad Tepes, meglio conosciuto come il Conte Dracula e al suo castello, il Castello di Bran. In questa antica cittadina si trova anche la casa di Dracula, trasformata però in ristorante turistico con alcune armi appese alle pareti. Sighisoara è stata anche riconosciuta dall’Unesco come Patrimonio dell’Umanità.

Fortificazioni e caratteristiche medievali si trovano anche a Sibiu, eletta nel 2007 capitale della cultura, con un calendario ricco di eventi. Altro luogo da visitare è Hunedoara dove si trova il piu grande castello in stile gotico della Romania, il Castello di Matei Corvin, con un pozzo di 30 metri costruito, secondo la leggenda, da tre prigionieri turchi. Sarebbero stati liberati se fossero riusciti a trovare l’acqua. Dopo 15 anni, quando finalmente la trovarono, la promessa non fu mantenuta. Un’iscrizione sulla parete del pozzo porta questa frase: “Avete acqua ma non avete cuore”.

Prenota un Hotel in Transilvania alla tariffa più vantaggiosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.