Il Redentore a Venezia week end in barca a vela

Ideale per chi ama la barca a vela e l’immortale città di Venezia, un modo unico per divertirsi e per vivere la vera tradizione veneziana. Un weekend che ti permette di assistere agli spettacolari fuochi d’artificio della celebre Festa del Redentore da una location unica: il bacino di San Marco. La Festa del Redentore è una festa tradizionale di Venezia che si celebra la terza domenica di luglio e che ha il suo fulcro nell’isola della Giudecca: un lungo ponte votivo di barche viene allestito sopra al Canale della Giudecca, che divide l’isola dal resto della città, per raggiungere la Chiesa del Redentore. Viene celebrata, oltre che con manifestazioni religiose, con un grande spettacolo di fuochi d’artificio che si tiene nella notte tra il sabato e la domenica e numerose regate di imbarcazioni tipiche veneziane nella giornata successiva. L’esperienza inizia con l’imbarco il venerdì sera a Chioggia ed il pernottamento per due notti in barca. Il sabato sarai seguito da un istruttore professionista in un corso adatto a migliorare le tue tecniche di vela in mare, adatto a tutti coloro che desiderano cimentarsi in questo fantastico sport, ma anche a chi di vela è già appassionato e desidera migliorarsi. Nel tardo pomeriggio è previsto il rientro a Venezia per assistere ai fuochi d’artificio dal bacino di San Marco, dove potrai cenare godendo del meraviglioso panorama. La domenica si veleggia alla scoperta dei luoghi più nascosti e suggestivi della laguna, per fare poi sosta agli Alberoni, nei pressi del Lido di Venezia, dove potrai tuffarti. Il rientro a Chioggia è previsto per le ore 17.30 circa.
Il Redentore a Venezia week end in barca a vela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.