Giappone, cosa vedere a Tokyo

Giappone, cosa vedere a Tokyo

Il Giappone è un Paese ricco di tradizione e con una cultura molto diversa da quella occidentale: un viaggio nel Paese del Sol Levante è una delle mete che bisogna fare, almeno una volta nella vita, perchè ti permette di confrontarti con una civiltà ricca di rispetto, rigore e semplicità e con una religione diversa dalla nostra.

Il miglior periodo per visitare il Giappone è, senza dubbio, la primavera, verso marzo-aprile: è proprio in questa stagione che il Paese nipponico riesce a regalare colori e profumi, sì perchè c’è la fioritura dei ciliegi (in giapponese Sakurà). Si tratta di un momento unico e magico in cui tutti i giapponesi si riuniscono nei parchi e sotto i ciliegi per ammirare la bellezza dei suoi fiori. Il ciliegio, infatti, è un fiore molto amato in Giappone, soprattutto dai samurai che si riconoscono in esso: il fiore del ciliegio, infatti, ha un’estrema bellezza, ma d’altra parte, è caratterizzato da un’altrettanto estrema fragilità. Basta infatti un colpo di vento per spazzare via tutti i suoi fiori.

La capitale del Giappone è Tokyo ed esso rappresenta il centro politico, economico e culturale del Paese; una città che sembra essere proiettata nel futuro, piena di luci e di elettronica, di videogame, ma anche di parchi e di templi religiosi, nascosti magari dietro un grattacielo.
La città è divisa in tante zone ed ognuna di esse è caratterizzata da una o più attrazioni:

Shinjuku

Questo è il centro di Tokyo, ricco di grattacieli e di divertimenti. Troverete il Governo Metropolitano di Tokyo, un grattacielo imponente su cui potrete salire fino al 45esimo piano per ammirare la città dall’alto. La vista è impressionante per la vicinanza e il numero esagerato di abitazioni e da qui potrete anche ammirare sullo sfondo il monte Fuji, simbolo del Giappone. Inoltre, se la sera volete divertirvi e assaggiare del cibo tipico, perdetevi tra le vie del Golden Gai e nel Kabuki-cho, magari facendo anche una partita in uno dei Pachinko, una sorta di slot machine orientale che fa un gran rumore e che è sempre affollata di gente.

Shibuya

Qui troverete tantissimi negozi a portata delle vostre tasche: il quartiere è pieno di adolescenti che indossano gli abiti più strani e attraversano il famoso incrocio posto davanti alla Stazione e che ogni giorno è attraversato da 100 mila persone. Ai lati della stazione troverete anche la famosa statua di Hachiko, il cane protagonista del film con Richard Gere che attese per anni il padrone ormai morto.

Harajuku

Se, però, amate la moda e desiderate ammirare le vetrine delle grandi firme, perdetevi ad Harajuku: qui troverete i più importanti marchi di moda, come Bulgari, Louis Vuitton, Prada, Chanel e altrettanto ancora.

Ginza

Anche qui è d’obbligo andarci, solo per ammirare il più grande mercato del pesce del mondo, Tsukiji, dove troverete pesci mai visti, dai colori e dalle dimensioni insolite. Usciti dal mercato, dirigetevi verso il giardino Hama-rikyu per ammirare i ciliegi e una varietà di alberi e fiori.

Akihabara

Se amate l’elettronica e i videogiochi, questo è il vostro quartiere: troverete interi palazzi dedicati ai fumetti e ai videogiochi. Su ogni piano ci saranno sale giochi di ogni tipo: d’altronde è risaputo che i giapponesi sono matti per i videogames. Lo noterete anche mentre sarete in metro e vi troverete di fronte a uomini e donne di una certa età, intenti a giocare a qualche giochino strano.

Odaiba

Non è un quartiere, ma un’isola artificiale, raggiungibile attraverso una monorotaia che passerà sul ponte Arcobaleno (molto simile al Golden Gate Bridge) e vi porterà in questo posto dove troverete una copia della Statua della Libertà. Visitate anche il centro commerciale Venus Fort e fate un bagno nudi nell’onsen Ooedo Monogatari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.