Capodanno a New York

Lasciandoci il ferragosto alle spalle qualcuno comincia già a pianificare le prossime feste, il capodanno ad esempio. Se state passando in rassegna tutte le possibili mete mettete in conto la splendida e sfavillante New York. Come sarebbe aspettare l’anno nuovo nella Grande Mela? Teniamo presente che sarà ancora addobbata per il Natale per ciò anche più speciale. E’ utile stilare un piccolo programma per poter organizzare meglio il pomeriggio in modo da riempire il tempo e godersi tutto il fascino che New York offre in questa occasione.

Si può cominciare con una passeggiata in Central Park (se siete in due è irrinunciabile una passeggiata sul calesse), si può anche fare una tappa in Washington Square Park per ammirare gli artisti di strada. Quindi si prosegue con una visita al Museum of Modern Art per ammirare la stupenda collezione d’opere d’arte. Oppure si può scegliere di fare una tappa a L’Empire State Building o in uno dei tanti teatri di Broadway.

Si arriva a questo punto al Rockefeller Center dove possiamo goderci una tranquilla pattinata sulla pista di ghiaccio.
Se abbiamo abbastanza tempo o se il programma incomincia dalla mattina rechiamoci a Soho (quartiere di Mahnattan), la zona più cool di New York, dove poter dare libero sfogo alla voglia di shopping.

Se invece volete dedicarvi alla cultura la vostra tappa ideale è il Queens dove potrete visitare il museo del cinema e della tv o la Bowne House, una casa molto antica risalente al 1661.

Arrivata la sera si può scegliere un grazioso ristorante dove mangiare e poi iniziare ad immergersi nell’atmosfera di festa.
Per i più giovani una tappa ideale è Brooklyn la zona di New York dove più si concentra la musica oppure possono aspettare il concerto di Capodanno sotto gli studi di MTV. Rimanendo sempre a Brooklyn si può decidere di festeggiare sul fiume, trasportati dal Water Taxi, dal quale si ammirano i fuochi d’artificio lanciati dal South Street Seaport.
Per chi invece vuole assistere alla tradizione non ha altro da fare che munirsi di panini, pazienza e piazzarsi in Times Square dove si può ammirare la palla colorata piena di luci che viene calata dal One Times Square. Si consiglia naturalmente di andare presto per poter avere un buon posto e indossare calzature comode perché c’è parecchio tempo da passare in piedi.

Se la folla non vi attira e preferite qualcosa di più tranquillo allora dovete recarvi al Lincoln Center dove si tiene il concerto della Filarmonica di New York.
Se invece pensate che questo capodanno sarà l’opportunità ideale per incontrare la vostra anima gemella allora prenotate al Stitch Lounge dove vi aspetta una grandiosa festa.
 
Prenota un Hotel a New York alla tariffa più vantaggiosa.

1 Commento

  1. Rosa 9 Dicembre, 2011 Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.