In spiaggia a 6 zampe

In spiaggia a 6 zampe

Andare in vacanza al mare con il vostro amico a quattro zampe è sempre stato un problema? Ora non lo è più, basta scegliere tra le sempre più presenti e attrezzate spiagge pet friendly, sia in Italia che in Europa. In Italia, ci sono addirittura regioni in cui sono nati degli stabilimenti appositi per chi non vuole trascorrere le proprie vacanze senza il proprio amico a quattro zampe e che hanno al loro interno un servizio veterinario, aree di sgambamento con percorsi di agility, docce e piccole piscine per potersi rinfrescare e tante altre caratteristiche e servizi.

Se avete pensato, o state pensando, di andare al mare col vostro cane e, soprattutto, se è la vostra prima volta, ecco qualche piccolo consiglio. Come prima cosa, pensate all’equipaggiamento: una ciotola e dell’acqua sempre fresca, una spazzola ed un panno per pulirlo dal sale marino che potrebbe irritare la pelle provocandogli prurito, un telo o una brandina dove possa sistemarsi e fare il suo riposino e, ovviamente, sacchetto o paletta per la raccolta dei bisogni. Ultimo, ma non per importanza, il libretto veterinario, in quanto è sempre richiesto dai vari stabilimenti per verificare che il cane abbia fatto tutte le vaccinazioni.

Ma vediamo ora quali sono, in Italia, le migliori spiagge pet friendly. Le più consolidate sono in Liguria e in Romagna. In Liguria il posto ideale è la Bau Bau Village di Albisola. Accetta cani di tutte le taglie, c’è la possibilità di poterli fare divertire in acqua e, per chi ha in previsione una lunga permanenza, molto interessanti sono i corsi di addestramento per il salvataggio in acqua e di comportamento sia per cuccioli che per adulti. In Romagna, il top delle spiagge per i nostri amici a quattro zampe è il Bagno 81 di Rimini in cui, dei 70 posti disponibili, 26 sono addirittura recintati, così che il cane possa stare libero. Qui sono i tanti i servizi che si possono trovare: docce fredde, area di sgambamento con possibilità di fare agility, un servizio di dog sitter su prenotazione e, durante i fine settimana, la possibilità di incontrare un comportamentista. Unica pecca: il cane non può entrare in acqua (è vietato in tutta l’Emilia Romagna). Per trovare invece una tra le spiagge più estese, dobbiamo andare in Veneto, più precisamente a Bibione, dove c’è La spiaggia di Pluto con 240 posti. Anche qui sono accettati cani di tutte le taglie, possono andare tranquillamente in acqua a rinfrescarsi o a fare il bagno, hanno a disposizione un’area di sgambamento recintata e la possibilità di frequentare corsi gratuiti di agility o di educazione cinofila. Non da meno la Bau Bau Beach di Maccarese, in provincia di Roma, che conta 150 posti. Anche qui libero accesso in acqua e ad un’area di sgambamento e, sempre durante i fine settimana, la possibilità di chiedere consigli ad un comportamentista. E sulle isole? Una su tutte Porto Fido a Santa Teresa di Gallura in Sardegna. Libero accesso sia alla spiaggia che in acqua, oltre alla possibilità di fare delle belle passeggiate in compagnia dei nostri amici, lungo i diversi sentieri confinanti alla spiaggia.